– CLINAFARM SPRAY –

Home/– CLINAFARM SPRAY –

– CLINAFARM SPRAY –

FUNGICIDA PER LA DISINFEZIONE DEI LOCALI DI STABULAZIONE

 NOME:  CLINAFARM SPRAY
 PRODUTTORE:  Eli Lilli Italia Spa
 CATEGORIA:  FUNGICIDA
 COMPOSIZIONE CHIMICA:  Enilconazolo 5 gr; coformulanti.
 DESTINAZIONE D’USO:  Allevamenti e incubatoi.
 INDICAZIONI D’IMPIEGO:  Disinfezione dei locali di stabulazione.
 CONFEZIONAMENTO:  Flacone da 100 ml e da 1 litro
 SCHEDA DI SICUREZZA:  ALLEGATO SDS

 

 

Descrizione

CLINAFARM SPRAY

Fungicida per la disinfezione dei locali di stabulazione

MODALITA’ D’UTILIZZO

La diluizione usata per CLINAFARM Spray è di 1:100, è preferibile che la temperatura dell’acqua sia 45°C. Il dosaggio è di 10 litri di soluzione pronta all’uso per 750 metri quadri o per 3000 metri cubi.

Nei locali infetti da Aspegillus: occorre procedere ad una disinfezione totale degli incubatoi.

  • Incubatrici: disinfettare le pareti e le porte prima del caricamento.
  • Camere di schiusa: disinfettare le pareti e le porte prima dell’introduzione delle uova.
  • Locali per l’incubazione, la schiusa e la raccolta dei pulcini: nebulizzare il prodotto in tutti gli ambienti alla dose di 10 litri per 3000 metri cubi la notte dopo la raccolta dei pulcini.

Per prevenire le infestazioni da Aspergillus:

  • Camere di schiusa: disinfettare le pareti e le porte prima dell’introduzione delle uova.
  • Locali per l’incubazione, la schiusa e la raccolta dei pulcini: nebulizzare il prodotto in tutti gli ambienti alla dose di 10 litri per 3000 metri cubi la notte dopo la raccolta dei pulcini.
  • Allevamenti di conigli: in allevamenti infestati da dermatofiti, nebulizzare la soluzione di CLINAFARM Spray pronta per l’uso con un dosaggio di 25 litri per 750 metri quadri o per 3